© 2012 admin IMG_80381

Venerdì 3 Febbraio 2012
PRIVAT presents GAVIN HERLIHY
@ DUDE CLUB – Milano

 

Dunque si, è arrivato febbraio. Il mese di PRIVAT al DUDE CLUB si apre con un DJ che è una bomba. GAVIN HERLIHY è uno di quelli che ti fa innamorare sul dancefloor, per la musica che suona e per come la suona:

 

La musica di GAVIN HERLIHY è presenza costante sulle release delle etichette indipendenti di house e techno più importanti del mondo a partire dal 2006.

 

Le prossime uscite su Visionquest, Crosstown Rebels, Culprit e Leftroom sono state precedute da produzioni su etichette come Cocoon, Cadenza, Get Physical e Buzzin Fly.

 

Il talento di Gavin nel produrre musica lo porta a spaziare tra generi e sonorità diverse, dalla Deep House ad una “no-nonsense future techno” , una cosa è certa dato il suo valore artistico; pochissimi artisti possono vantare una base di supporto da etichette di questa rilevanza come questo misterioso ragazzo irlandese.

 

La sua casa oggi è la capitale della house music britannica: Leeds, mentre la sua personale scalata all’olimpo dei DJ vede una tappa fondamentale nei due anni passati a farsi le ossa in quel di Berlino, dove registra chiamate da parte di Panorama bar, Watergate e Bar 25.

Nel corso dell’ultimo anno le sue tracce sono state campionate da una quantità importante di DJs anche molto diversi tra loro, come Seth Troxler, Ricardo Villalobos, Jamie Jones e Pete Tong. L’ EP prodotto con la leggenda di Detroit DELANO SMITH fu supportato dalla elite house e techno, mentre la traccia deep e dark “With Me” dava un impulso importante al suo rapporto con l’etichetta inglese più hot del momento, Leftroom.

 

E’ passato molto tempo dal suo debutto come producer nel 2006, con la traccia “Machine Ate My Homework”, acclamata da DJs come Hell e Laurent Garnier a possibile traccia dell’anno. Ma a dire il vero le sue radici musicali affondano molto piu’ in profondità: l’adolescenza è caratterizzata dall’amore per il rock sperimentale di band come Sonic Youth, Rage Against The Machine e Fugazi. A 14 anni sente alla radio le sue prime vibrazioni elettroniche prodotte dalla Drum’n'Bass attraverso una radio pirata di north London: “Sentivo il futuro attraverso le onde radio, non ho mai dimenticato quella sensazione e la inseguo da allora”, dice.

 

Nei prossimi mesi la carriera di Dj e producer di Gavin entrerà in una nuova fase: come già citato in precedenza, con le uscite su Visionquest, Culprit, Leftroom e Crosstown Rebels ed un nuovo contratto firmato con l’importante agenzia di Londra Air London, la sua stella sta per brillare piu’ splendente che mai.

 

Prima di lui, warmin up per festeggiare il compleanno di un amico:

RICCARDO BHI.

 

Dopo di lui, un mese pieno di ospiti speciali che trovate riassunti qui:

 

http://privat-party.it o, per gli amici di facebook, https://www.facebook.com/events/230589433691281/

 

La musica inizia a mezzanotte, l’indirizzo ormai lo conoscete,

 

DUDE CLUB / VIA PLEZZO 16 / MILANO

ingresso in lista PRIVAT entro le 2:00 = 12€

ingresso non in lista e comunque dopo le 2:00 = 15€

ingresso con tessera universitaria (necessaria per la riduzione) = 10€

 

VIA PLEZZO 16 si trova alle spalle della stazione fs di Milano Lambrate – facilmente raggiungibile con la metro verde fermata lambrate attiva tutta la notte nel week end – dista 5 minuti da piazzale Loreto, seguendo via Porpora.

 

per qualsiasi informazione, non esitate a contattarmi !